Citazioni

  • ``Qualcuno dice che io ho scoperto il bianco...``
  • “Qualcuno dice che io ho scoperto il bianco.
    Non è vero. È il bianco che mi è venuto incontro.”

    Angelo Savelli

  • ``Questo bianco...``
  • Angelo Savelli da Vittoria Biasi
    Stati del Bianco,
    Ed. Stampa Alternativa, Roma 1994

     

    “Questo bianco… Si riferisce ad una luce che viene fuori dall’oscurità,
    che deriva dall’associazione delle ombre del proprio io
    e che dà vita ad un altro tipo di luce,
    un po’ come nella parola illuminazione.”

    Angelo Savelli

  • ``Dappertutto vedevo ardere...``
  • Angelo Savelli, NY 1954

     

    “Dappertutto vedevo ardere il fuoco e capii che era lì che dovevo fermarmi.”

    Angelo Savelli

  • ``Bisogna scacciare la paura...``
  • Angelo Savelli da: PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea,
    26.10.1984 – 25.11.1984 Lettera di Milena Milani
    Il Pittore di Copertina Angelo Savelli
    Informatore Libraio XI, n.10. Ottobre 1981

     

    “Bisogna scacciare la paura di perdere ciò che
    conosciamo e amiamo e convincerci che
    bisogna abbandonarlo per necessità assolute del cammino vitale
    – Perché avere il terrore di questo nuovo
    e sempre domandarsi dove si va a finire?”

    Angelo Savelli

  • ``Amo i colori...``
  • “Amo i colori vivi, sonori e carnosi, cupi e profondi,
    come il mare del Golfo di Santa Eufemia in tempesta,
    davanti al quale, ricordo come ora, ebbi le prime
    sensazioni di gioia del colore: allora la mia testa
    non passava la balconata di  ferro della mia terrazza,
    l’adagiavo tra un ferro e l’altro e non mi stancavo di guardare.
    Mi piacciono i toni tenebrosi e paurosi, com e i rombi dello
    Stromboli nelle giornate di vento, oppure teneri e idilliaci
    come il colore di una parete che mi vide nascere.”

    Angelo Savelli

  • ``Il bianco era dentro di me...``
  • “Il bianco era dentro di me non sono io che l’ho cercato, è stato lui a trovare me.”

    Angelo Savelli

  • ``Sono nato fisicamente 
a Pizzo di Calabria...``
  • “Sono nato fisicamente a Pizzo di Calabria.
    A Roma soprattutto spiritualmente.
    Roma mi ha formato e continua a formare
    di me un pittore ed un uomo –
    un uomo ed un pittore.
    Per me non vi sono limiti quando la sincerità è nel fondo.
    Ritengo giusta e necessaria l’esperienza intesa
    nel suo significato cosmico e non come mera esperienza.
    Posso dire che con carattere ed amore mi dedico alla
    pittura quasi per intero e lavoro come se in una
    altra mia vita antecedente avessi già fatto il pittore ed
    ora stessi a migliorare quello che ho già fatto.
    Di certo con intuitiva sicurezza nella mia prossima vita
    futura continuerò con altrettanto carattere ad amare.”

    Angelo Savelli

  • ``Io posseggo il coraggio...``
  • Pecci Museum (Prato – Italy) 1995
    Charta catalog

     

    “Io posseggo il coraggio e l’energia di chiedere al mio Dio interno di cambiare
    il corso della mia vita (erratamente) diretto dai miei stessi pensieri.
    Io voglio ora tutto ciò che io merito per raggiungere il massimo.”

    Angelo Savelli

  • ``Equanimity...``
  • Gli Olivi – 17 Aprile 1994
    Scritto da quel personaggio chiamato devil – diavolo
    Il più innocente Angelo

     

    Equanimity = accogliere il tempo che porta buone novità sia che porti notizie
    inattese e distruttive delle energie vitali con uguale umore e distanza per
    raggiungere l’equilibrio e la serenità desiderata da ogni essere umano.”

    Angelo Savelli

  • ``Per quanto riguarda me...``
  • Angelo Savelli – Museo Pecci. Prato 1995

     

    “Per quanto riguarda me penso che il bianco non sia un colore,
    diventa colore se appoggiato ad uno degli altri colori dell’arcobaleno
    quindi io lo chiamerei
    infinito l’errare dello spazio che sconfina nell’immenso
    e sfugge a qualsiasi limite di misura e per quanto riguarda lo spettatore,
    c’e’ il fatto di ritrovarsi nella piena libertà di comunicare, osservare,
    pensare ed essere stimolato alla meditazione che porta la quiete dell’anima.”

    Angelo Savelli

  • ``Un nuovo progetto...``
  • “Un nuovo progetto, un nuovo piano, una nuova idea
    danno speranza e forza. Gli uomini che amano dirigersi
    verso il sempre nuovo e s’incamminano verso l’avvenire,
    vivono in armonia con la natura e scoprono via via uno
    stato di felicità. Quei giovani che oggi lungi dall’ambizione
    personale danno tutto se stessi sono da apprezzare e incoraggiare.”

    Angelo Savelli

  • ``Lo spirito del diavolo...``
  •  “Lo spirito del diavolo dopo millenni di ingiustizie
    dichiara la sua assoluta innocenza.”

    Angelo Savelli

  • ``Mi piacerebbe
essere ricordato nativo di Pizzo...``
  • Intervista di Pino Nano – Giornalista della Rai

     

    “Mi piacerebbe essere ricordato nativo di Pizzo
    anche se sono vissuto a New York. E naturalmente New York ha dato a me spirito,
    ha dato a me forza di esprimere l’impossibile. E l’impossibile è stato di ricevere
    il bianco perché io non l’ho trovato il bianco, il bianco è venuto a me.
    Si è presentato, io non l’ho riconosciuto, ma l’ho accolto, senza sapere che lui
    mi avrebbe dato delle grandi possibilità.”

    Angelo Savelli

  • ``I miei occhi hanno...``
  • “I miei occhi hanno come una sottilissima punta,
    e vogliono penetrare, penetrare dentro.
    Vedere, sentire, amare.”

    Angelo Savelli

  • ``La mente...``
  • Angelo Savelli da Vittorio Biasi,
    Stati del Bianco
    Ed. Stampa Alternativa, Roma 1994

     

    “La mente sa bene che deve restare fuori
    dall’atto creativo mosso dal di dentro
    che sa tutto senza nulla sapere.”

    Angelo Savelli

  • ``Io anche se non uso più i colori...``
  • Angelo Savelli da L’Italia d’America,
    Ritratto di Angelo Savelli
    Documentario sulla sua vita.
    Rai Corporation

     

    “Io anche se non uso più i colori…
    I colori mi danno sempre un piacere guardarli
    E naturalmente mi piace anche guardare i pittori che li adoperano.”

    Angelo Savelli